Home arrow LAVORO arrow Fatto e diritto
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Fatto e diritto:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Fatto e diritto




articoli archiviati per il 2008




UN CONTRATTO PER TRASPORTO DI MERCI CON LOCAZIONE FINANZIARIA DELL'AUTOVEICOLO PUO' COMPORTARE L'INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO - Per fatti concludenti (Cassazione Sezione Lavoro n. 10345 del 22 aprile 2008, Pres. Ravagnani, Rel. D'Agostino).


 
UNA GENERICA RINUNCIA DEL LAVORATORE A PRETESE RISARCITORIE PUO' ESSERE RITENUTA NON IDONEA A PRECLUDERE LA DOMANDA DI RISARCIMENTO DEL DANNO ALLA SALUTE PER UNA SPECIFICA MALATTIA - In base all'art. 2087 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 10218 del 18 aprile 2008, Pres. Sciarelli, Rel. Ianniello).


 
REVOCHE E CONFERIMENTI DI INCARICHI DIRIGENZIALI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DEVONO AVVENIRE NEL RISPETTO DI CRITERI OGGETTIVI E DELLE REGOLE DI CORRETTEZZA E BUONA FEDE - In base al decreto legislativo n. 165 del 2001 (Cassazione Sezione Lavoro n. 9814 del 14 aprile 2008, Pres. Ianniruberto, Rel. Picone).


 
IL SINDACALISTA NON DEVE ESSERE NE' DISCRIMINATO NE' AVVANTAGGIATO NEGLI AVANZAMENTI DI CARRIERA - E' necessario un bilanciamento (Cassazione Sezione Lavoro n. 9813 del 14 aprile 2008, Pres. Ianniruberto, Rel. Vidiri).


 
IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE PUO' ESSERE RITENUTO SANZIONE ECCESSIVA SE IN PRECEDENZA L'AZIENDA AVEVA TENUTO UN COMPORTAMENTO TOLLERANTE - In considerazione dell'elemento soggettivo della condotta del lavoratore (Cassazione Sezione Lavoro n. 9425 del 10 aprile 2008, Pres. Mattone, Rel. Vidiri).


 
I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI SULLA RETRIBUZIONE ARRETRATA SPETTANTE AL LAVORATORE ILLEGITTIMAMENTE LICENZIATO SONO DOVUTI INTERAMENTE DAL DATORE DI LAVORO - Non v'è diritto di rivalsa per la quota a carico del lavoratore (Cassazione Sezione Lavoro n. 8800 del 4 aprile 2008, Pres. Senese, Rel. Roselli).


 
LA MANCATA ASSEGNAZIONE DELLE MANSIONI SUPERIORI SPETTANTI A UN LAVORATORE VINCITORE DI UN CONCORSO COMPORTA DANNO DA DEQUALIFICAZIONE - Da risarcire in misura determinata equitativamente (Cassazione Sezione Lavoro n. 8439 del 1 aprile 2008, Pres. e Rel. Sciarelli).


 
IL SINDACATO PUO' COSTITUIRSI PARTE CIVILE NEL PROCESSO PENALE A CARICO DI UN DIRIGENTE IMPUTATO DI VIOLENZA SESSUALE SU UNA LAVORATRICE ISCRITTA - In base all'art. 74 cod. proc. pen. (Cassazione Sezione Terza Sezione Penale n. 12738 del 28 marzo 2008, Pres. Altieri, Rel. De Maio).


 
IL CONIUGE DEL PORTATORE DI HANDICAP HA DIRITTO ALLA ASSEGNAZIONE DELLA SEDE PIU' VICINA - A condizione che ciò non leda in maniera consistente le esigenze economiche e organizzative del datore di lavoro (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 7945 del 27 marzo 2008, Pres. Carbone, Rel. Vidiri).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 91 - 100 di 132

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca