Home arrow LAVORO arrow In flash
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

In flash:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
In flash




articoli archiviati per il 2000




LA NOMINA A DIRETTORE RESPONSABILE DI UN PERIODICO NON DÀ LUOGO A UN RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO, SE NON È ACCOMPAGNATA DALL'INSERIMENTO NELL'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - La firma del giornale non è sufficiente (Cassazione Sezione Lavoro n. 11596 del 4 settembre 2000, Pres. Greco, Rel. Dell'Anno).


 
IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL LICENZIAMENTO IL LAVORATORE PUÒ CHIEDERE L'INDENNITÀ DI 15 MESI, IN SOSTITUZIONE DELLA REINTEGRA, ANCHE DOPO AVERE RIPRESO SERVIZIO - Nel termine di 30 giorni dal deposito della sentenza (Cassazione Sezione Lavoro n. 11464 del 1 settembre 2000, Pres. Santojanni, Rel. Servello).


 
IL LAVORATORE NON HA IL DIRITTO ALLA PRESENZA DEL SUO AVVOCATO IN OCCASIONE DELL'AUDIZIONE IN SEDE DISCIPLINARE - L'assistenza è riservata al sindacato (Cassazione Sezione Lavoro n. 11430 del 30 agosto 2000, Pres. Mileo, Rel. Stile).


 
IL T.F.R. È ESIGIBILE AL MOMENTO DELLA CESSAZIONE DEL RAPPORTO - Il termine per il pagamento non può essere differito con accordo sindacale (Cassazione Sezione Lavoro n. 10942 del 18 agosto 2000, Pres. Dell'Anno, Rel. Picone).


 
IL GIUDICE PUÒ ANNULLARE LE NOTE DI QUALIFICA NEGATIVE, SE LA LORO MOTIVAZIONE È IRRAGIONEVOLE - Il lavoratore danneggiato nella carriera può ottenere che l'azienda sia condannata al risarcimento (Cassazione Sezione Lavoro n. 10450 dell'8 agosto 2000, Pres. Sciarelli, Rel. Figurelli).


 
LE AZIENDE MUNICIPALIZZATE SONO TENUTE AL RISPETTO DELLE REGOLE DI CORRETTEZZA E BUONA FEDE NEI CONCORSI PER L'ASSUNZIONE DEL PERSONALE - Anche nelle operazioni di accertamento dell'idoneità fisica dei candidati (Cassazione Sezione Lavoro n. 8501 del 22 giugno 2000, Pres. Amirante, Rel. De Matteis).


 
"FRINGE BENEFITS" DA CALCOLARE NEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO - Controvalore dell'uso dell'auto aziendale per motivi personali e costo delle polizze assicurative stipulate dal datore di lavoro a favore del dipendente (Cassazione Sezione Lavoro n. 8496 del 22 giugno 2000, Pres. Dell'Anno, Rel. Filadoro).


 
LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI NON HANNO IL POTERE DI DISPORRE DEI DIRITTI ACQUISITI DEI LAVORATORI - In mancanza di uno specifico mandato (Cassazione Sezione Lavoro n. 8215 del 16 giugno 2000, Pres. Mercurio, Rel. Filadoro).


 
IL LAVORATORE ILLEGITTIMAMENTE LICENZIATO HA LA FACOLTÀ DI MONETIZZARE IL DIRITTO ALLA REINTEGRAZIONE - L'azienda non può impedirne l'esercizio revocando il licenziamento (Cassazione Sezione Lavoro n. 8015 del 12 giugno 2000, Pres. Prestipino, Rel. Coletti).


 
IL GIUDICE NON PUÒ SOSTITUIRSI AL DATORE DI LAVORO NELLA FORMULAZIONE DELLE NOTE DI QUALIFICA - Può solo dichiararne l'illegittimità, se nella valutazione non sono stati rispettati i principi di correttezza e buona fede (Cassazione Sezione Lavoro n. 7938 del 10 giugno 2000, Pres. De Musis, Rel. Dell'Anno).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 80

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca