Home arrow LAVORO arrow In flash
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

In flash:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
In flash




articoli archiviati per il 2001




NON ECCEDE IL LIMITE DI RAGIONEVOLEZZA LO STRAORDINARIO DI UN'ORA E MEZZO AL GIORNO PRESTATO DA UN FUNZIONARIO DI BANCA - Per le operazioni di apertura e chiusura del caveau (Cassazione Sezione Lavoro n. 1999 del 12 febbraio 2001, Pres. De Musis, Rel. De Matteis).


 
COMMETTE VIOLENZA PRIVATA IL DATORE DI LAVORO CHE SI FA RILASCIARE DAI DIPENDENTI, CON MINACCIA DI LICENZIAMENTO, DICHIARAZIONI DI COMODO DA MOSTRARE AGLI ISPETTORI DEL LAVORO - Non si tratta di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (Cassazione Sezione Quinta Penale n. 4831 del 5 febbraio 2001, Pres. Marrone, Rel. Marasca).


 
L'IMPUGNAZIONE DELLA GRADUATORIA DI UN CONCORSO PER ASSUNZIONE, DA PARTE DI UN LAVORATORE NON ASSUNTO, DEVE ESSERE PROPOSTA ANCHE NEI CONFRONTI DEI VINCITORI - Integrazione necessaria del contraddittorio (Cassazione Sezione Lavoro n. 1553 del 3 febbraio 2001, Pres. Santojanni, Rel. Lamorgese).


 
LE SOMME CORRISPOSTE A TITOLO DI RISARCIMENTO DEL DANNO PER LICENZIAMENTO ILLEGITTIMO VANNO SOTTOPOSTE A TASSAZIONE - In base alla legge n. 85 del 1995 (Cassazione Sezione Tributaria n. 1223 del 29 gennaio 2001, Pres. Giustiniani, Rel. Papa).


 
TRATTAMENTO ECONOMICO DEI LAVORATORI NELLE RICORRENZE DELL'ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE E DELLA FESTA DEL LAVORO - Le diverse ipotesi (Cassazione Sezione Lavoro n. 1018 del 25 gennaio 2001, Pres. De Musis, Rel. D'Agostino).


 
ILLEGITTIMO IL LIMITE DI ETÀ POSTO PER CONTRATTO COLLETTIVO AL RAPPORTO DI LAVORO - Dopo la scadenza il dipendente estromesso dall'azienda ha diritto di riprendere il suo posto (Cassazione Sezione Lavoro n. 1011 del 25 gennaio 2001, Pres. Mercurio, Rel. Spanò).


 
L'INCENTIVO ALL'ESODO NON È UNA LIBERALITÀ MA UN CORRISPETTIVO - Va assoggettato a tassazione separata (Cassazione Sezione Tributaria n. 864 del 22 gennaio 2001, Pres. Finocchiaro, Rel. Amari).


 
IL GIORNALISTA ASSUME LA POSIZIONE DI "COLLABORATORE FISSO" QUANDO, CON OPERA NON QUOTIDIANA, ASSICURA ALL'EDITORE LA COPERTURA DELL'INFORMAZIONE IN UN DETERMINATO SETTORE - Ciò comporta la responsabilità di un servizio (Cassazione Sezione Lavoro n. 833 del 20 gennaio 2001, Pres. De Musis, Rel. Putaturo Donati).


 
PER CONTRATTO AZIENDALE SI PUÒ STABILIRE UN ORARIO DI LAVORO INFERIORE A QUELLO PREVISTO DAL CONTRATTO NAZIONALE - Con la conseguenza che le prestazioni eccedenti il limite concordato devono essere retribuite come straordinario (Cassazione Sezione Lavoro n. 820 del 20 gennaio 2001, Pres. Amirante, Rel. Lamorgese).


 
LE RAGIONI DELLA SCELTA DEI LAVORATORI DA COLLOCARE IN CIGS DEVONO ESSERE PROVATE DALL'IMPRENDITORE - Anche quando vi sia stato un accordo sindacale (Cassazione Sezione Lavoro n. 683 del 18 gennaio 2001, Pres. Ianniruberto, Rel. Cuoco).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 61 - 70 di 77

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca