Home arrow Studi e convegni arrow Diritto di critica e libertą di ricerca
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Studi e convegni Stampa E-mail

DIRITTO DI CRITICA E LIBERTĄ DI RICERCA - Un seminario a Palermo.

Un seminario di studi sul diritto di critica e la libertà di ricerca si svolgerà a Palermo nell'Aula Magna della Facoltà Universitaria di Lettere.

Sono previste due sessioni.

Nella prima sessione, introdotta da Claudio Riolo, "Diritto di cronaca, diritto di critica e libertà di ricerca tra interesse pubblico e tutela della persona", saranno svolte tre relazioni: Sergio Cola e Vincenzo Siniscalchi, "Proposte legislative in materia di diffamazione"; Mario Dogliani, "Manifestazione del pensiero e valori costituzionali in gioco: l'interesse pubblico  all'esercizio della critica politica"; Giovanni Fiandaca, "Tutela civile e tutela penale della reputazione: le implicazioni di una scelta". Seguiranno gli interventi di Luigi Cavallaro, Vincenzo Gervasi, Antonello Miranda, Claudia Mirto, Piergiorgio Morosini, Paolo Serventi Longhi. La prima sessione sarà presieduta da Giovanni Ruffino e Vittorio Villa.

Nella seconda sessione, introdotta da S. Lupo, "Le verità della ricerca e le verità delle istituzioni", saranno svolte le relazioni di Alfredo Galasso, "La verità storica e la verità giudiziaria"; Nicola Tranfaglia, "Libertà di ricerca e di espressione in una dittatura mediatica. Esperienze recenti"; Marco Travaglio, "La verità giornalistica e le verità ufficiali". Seguiranno gli interventi di Giuseppe Carlo Marino, Giuseppe Casarrubea, Enrico Fontana, Massimo Russo, Umberto Santino, Roberto Scarpinato, Piero Violante. La seconda sessione sarà presieduta da Rita Borsellino e Antonio Ingroia.


Visite: 5690 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca