Home arrow Informazione e comunicazione arrow La critica dura ed aspra costituisce un indispensabile strum...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Informazione e comunicazione Stampa E-mail

LA CRITICA DURA ED ASPRA COSTITUISCE UN INDISPENSABILE STRUMENTO DI CONTROLLO DEMOCRATICO - Ad essa si deve rispondere con argomenti e non con querele (Cassazione Sezione Quinta Penale n. 19405 del 15 maggio 2008, Pres. Fazzioli, Rel. Marasca).

La libertà di espressione e di critica, garantita dell'articolo 21 della Costituzione, costituisce uno dei cardini della democrazia ed è uno dei più potenti fattori dello sviluppo culturale dei cittadini italiani; quando essa poi si rivolge a strutture che operano in un delicato settore pubblico, la critica costituisce uno strumento di controllo democratico indispensabile. Alla critica dura ed aspra si deve rispondere con argomenti e con i comportamenti, ma non con querele per fatti e parole, che legittimamente non si condividono, ma che non hanno alcun rilievo penale.


Visite: 2958 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca