Home arrow LAVORO arrow In flash arrow Rapporto organico tra amministratore e societą di capitali
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

RAPPORTO ORGANICO TRA AMMINISTRATORE E SOCIETĄ DI CAPITALI - Non esclude la configurabilitą di un rapporto di lavoro subordinato a contenuto dirigenziale (Cassazione Sezione Lavoro n. 1081 dell’8 febbraio 1999, Pres. De Tommaso, Rel. Cataldi).

Il rapporto organico che lega l'amministratore ad una società di capitali non esclude astrattamente la configurabilità di un rapporto di lavoro subordinato a contenuto dirigenziale tra il primo e la seconda. E' necessario, peraltro, che la costituzione e la gestione del rapporto di lavoro siano ricollegabili a una volontà della società distinta da quella del singolo amministratore e che colui che intende far valere il rapporto di lavoro subordinato provi in modo certo l'elemento tipico qualificante di esso, e cioè l'elemento della subordinazione, sia pure nelle forme peculiari compatibili con la natura dirigenziale delle mansioni esercitate.


Visite: 5718 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca