Home arrow LAVORO arrow In flash arrow La sentenza costitutiva del rapporto di lavoro, a seguito di...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

LA SENTENZA COSTITUTIVA DEL RAPPORTO DI LAVORO, A SEGUITO DI UN OBBLIGO ASSUNTO DALL'AZIENDA, PRODUCE I SUOI EFFETTI DAL MOMENTO DEL PASSAGGIO IN GIUDICATO - In base all'art. 2932 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 27841 del 30 dicembre 2009, Pres. Roselli, Rel. Picone).

Nel caso in cui un'azienda assuma, con accordo sindacale, l'obbligo di assumere alcuni lavoratori e non vi adempia, gli interessati possono ottenere dal giudice, in base all'art. 2932 cod. civ., una pronuncia costitutiva del rapporto di lavoro. Peraltro, secondo la consolidata giurisprudenza di legittimità la sentenza che dispone l'esecuzione in forma specifica dell'obbligo di contrarre, ex art. 2932 cod. civ., produce i propri peculiari effetti, sostituendo autoritativamente il consenso mancato di uno dei contraenti, solo dal momento del passaggio in giudicato.


Visite: 6062 | Preferiti (1)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca