Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Giudici avvocati e processi Stampa E-mail

IMPROCEDIBILITA' DELL'APPELLO INCIDENTALE PER MANCATA NOTIFICA - E' rilevabile d'ufficio, indipendentemente dal comportamento della controparte (Cassazione Sezione Lavoro n. 837 del 19 gennaio 2016, Pres. Venuti, Rel. Cavallaro).

Anche l'appello incidentale, pur tempestivamente proposto nel termine di legge, va dichiarato improcedibile ove ne sia mancata la notifica, non essendo consentito al giudice - alla stregua di un'interpretazione costituzionalmente orientata imposta dal principio della cosiddetta ragionevole durata del processo ex art. 111 Cost., comma 2°, Cost., nel testo risultante dalla modifica disposta con I. cost. n. 2/1999 - di assegnare all'appellante un termine perentorio per provvedere ad una nuova notifica a norma dell'art. 291 c.p.c. Tale ultimo orientamento è applicabile anche per il caso che, a seguito della mancata notifica della memoria contenente l'appello incidentale, il giudice non abbia concesso un nuovo termine per la notificazione, essendosi la controparte presente all'udienza limitata a chiedere un rinvio della discussione: come espressamente affermato da Cass. S.U. n. 20604 del 2008, la novella apportata all'art. 111 Cost., comma 2°, Cost. rende doverosa una rinnovata e maggiore attenzione alla lettera delle norme di procedura e osta a che venga adottata una soluzione che, in violazione del principio della "ragionevole durata del processo", finisca per penalizzare il rito del lavoro rispetto al processo ordinario, determinandone un ingiustificato allungamento a detrimento dei principi di oralità, concentrazione ed immediatezza che ispirano la legge n. 533/1973 e cadenzano i tempi del giudizio attraverso un reticolato di preclusioni e di decadenze sicuramente più rigido e severo di quello riscontrabile nel giudizio ordinario. E' assolutamente irrilevante il comportamento tenuto dalla controparte alla quale non sia stato notificato l'appello incidentale, non essendo la procedibilità del ricorso disponibile dalle parti e dovendo l'improcedibilità dell'appello incidentale per mancata notifica rilevarsi dal giudice anche d'ufficio. 


Visite: 6860 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca