Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Giudici avvocati e processi Stampa E-mail

IN CASSAZIONE IL RICORSO INCIDENTALE E' PRECLUSO ALLA PARTE TOTALMENTE VITTORIOSA IN APPELLO - Per difetto di interesse (Cassazione Sezione Lavoro n. 8069 del 21 aprile 2016, Pres. Venuti, Rel. Manna).

In Cassazione il ricorso incidentale è precluso - per difetto di interesse ex art. 100 c.p.c. - alla parte totalmente vittoriosa nel precedente grado. Invero, pur se qualificato come condizionato, il ricorso incidentale per cassazione presuppone pur sempre la soccombenza e non può, quindi, essere proposto dalla parte che nel giudizio di appello sia risultata completamente vittoriosa; quest'ultima, del resto, non ha l'onere di riproporre le domande e le eccezioni non accolte o non scrutinate dal giudice d'appello che le ha ritenute assorbite, poiché l'eventuale accoglimento del ricorso principale (come avvenuto nel caso in oggetto) comporta la possibilità che esse siano riesaminate in sede di giudizio di rinvio.


Visite: 6362 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca